Mercoledì 23 Aprile 2014                     
HOME › CRONACHE
© foto di www.imagephotoagency.it
DIRETTA SU TUTTOEUROPEI.COM. PREMERE F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA!
18.06.2012 22:35 di Alessandra Stefanelli articolo letto 3308 volte

E' finita a Danzica, l'Italia vola ai quarti!

90' + 3 - Finisce qui, si aspetta solo il finale da Danzica.

90' + 2' - Balotelli cerca la doppietta personale ma non trova la porta.

90' - Tre minuti di recupero.

89' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DELL'ITALIAAAAAAAAAAAA! Balotelli in mezza rovesciata batte Given per la seconda volta e porta l'Italia ai quarti!

88' - Espulso Andrews per doppia ammonizione, il giocatore irlandese uscendo colpisce Prandelli con una pallonata.

86' - Fuori Keane, dentro Cox. Irlanda a trazione anteriore.

84' - Pirlo e Diamanti sul pallone, va il secondo che trova solo la barriera.

83' - Grande azione di Balotelli, che costringe St. Ledger al fallo dal limite.

81' - Brutta palla persa dall'Italia, l'Irlanda non ne approfitta.

78' - Ancora una punizione per l'Irlanda, che adesso vuole il pari: Duff tocca per Andrews che costringe Buffon alla respinta corta, allontana Barzagli. Si soffre maledettamente adesso.

76' - Secondo cambio per l'Irlanda: entra Walters al posto di Doyle.

75' - Sta venendo fuori l'Irlanda, l'Italia come sempre delude nei secondi tempi.

74' - E' il momento di Balotelli, dentro al posto di Di Natale. Versi a sfondo razzista abbastanza plateali da parte della tifoseria irlandese.

73' - Giallo per Buffon per proteste.

70' - Giallo per De Rossi, fallo tattico su Doyle.

68' - Batte Pirlo, stavolta non gli va bene come contro la Croazia.

67' - O'Shea stende Diamanti al limite dell'area, punizione per gli azzurri.

66' - Ritmo del match spezzato dai tanti cambi, le due squadre provano a ritrovare gli equilibri.

63' - Primo cambio anche per l'Irlanda: fuori un buon McGeady, dentro Long.

63' - Secondo cambio per l'Italia: esordio nella competizione per Diamanti, esce Cassano.

59' - Conclusione di Andrews, nessun problema per Buffon.

58' - Gli azzurri provano a riorganizzarsi dopo il cambio forzato.

56' - Problemi per Chiellini, possibile stiramento. Entra Bonucci.

54' - Conclusione di Di Natale servito da Cassano, blocca Given.

52' - McGeady crossa per Keane, colpo di testa deviato in angolo. Sul corner successivo Dunne schiaccia senza creare pericoli a Buffon.

51' - Gran taglio in mezzo di Di Natale, De Rossi tenta il tiro che termina però altissimo.

48' - Gli azzurri sono partiti meglio rispetto al primo tempo. Adesso gran conclusione di Cassano su assist di Balzaretti, ribatte Dunne di stinco!

46' - Comincia la ripresa! Irlandesi in possesso di palla

45' - Squadre negli spogliatoi senza recupero. Decide fin qui il gol firmato da Antonio Cassano.

43' - Bel contropiede gestito da Di Natale, palla a De Rossi che però si fa murare il tiro da McGeady.

39' - Ammonito O'Shea.

38' - Adesso l'Italia sembra essersi scrollata di dosso tutte le incertezze. Gli azzurri giocano più tranquilli.

36' - Si tratta del decimo gol in maglia azzurra per Cassano.

35' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOL DELL'ITALIAAAAAAAAAAAAAA!!! Ha segnato Cassano! Sugli sviluppi del corner, colpo di testa dell'attaccante del Milan che sbatte sotto la traversa attraversando la linea di porta! L'arbitro vede bene e assegna il gol!

34' - Disastroso Given! Prima esce male su Di Natale, che cerca una conclusione improbabile dopo averlo saltato, poi smanaccia in corner un tiro velleitario di Cassano.

32' - Dopo una prima mezz'ora da dimentica, gli azzurri provano ad alzare il baricentro.

30' - Occasionissima per Di Natale! Balzaretti va via sul fondo e serve l'attaccante dell'Udinese, che si gira trovando la respinta di St. Ledger. Gli azzurri chiedono un fallo di mano, ma i replay sembrano dar ragione all'arbitro.

28' - Ammonito Balzaretti per un fallo tattico su McGeady.

26' - L'Irlanda fa male sulle ripartenze, gli azzurri sembrano non averne già più.

24' - Non una grande Italia fin qui. Adesso addirittura gli azzurri si ritrovano in 3vs3, con Abate costretto a spazzare via.

21' - Lancio di Pirlo per Abate, pallone troppo lungo.

20' - Serve il gol agli azzurri, ma le occasioni fin qui latitano.

18' - Scontro tra Doyle e Chiellini, il fallo è dell'azzurro. Sulla punizione successiva nulla di fatto, con Dunne che commette fallo su Barzagli vanificando il tutto.

17' - Balzaretti prova il tiro dai 30 metri, tentativo velleitario con il pallone che termina altissimo.

14' - Keane va in 1vs1 con Barzagli ma perde l'attimo, favorendo il recupero del centrale azzurro. Poco dopo Pirlo prova a lanciare Di Natale, pallone lungo.

12' - Bel lancio di Duff per McGeady, fermato in offside.

11' - Due corner consecutivi, nulla di fatto per gli azzurri.

10' - Bella giocata di Cassano, che finta e crossa in mezzo. Un difensore devia in corner.

8' - Gran palla di Pirlo in mezzo, Motta scivola e manca la deviazione vincente.

6' - Ci prova ancora Doyle in contropiede, Barzagli lo ferma senza problemi. Sul ribaltamento di fronte ci prova Abate, spazza via Ward.

5' - Il Trap si attiene alle dichiarazioni della vigilia: niente sconti, nemmeno alla "sua" Italia. Gli azzurri, invece, faticano dannatamente a dare ritmo alla gara.

3' - Ancora un brivido per gli azzurri, che sbagliano davvero tanto in difesa: su una punizione battuta da Duff, ancora Doyle manca di poco la deviazione.

2' - Prova a rispondere De Rossi, destro fuori misura.

1' - Comincia finalmente il match! Calcio d'inizio in favore degli azzurri. Subito un errore in disimpegno da parte di Chiellini, rischiava di approfittarne Doyle. Blocca a terra Buffon.

-----

20: 43 - Le due squadre hanno eseguito gli inni, dopo le formalità di rito avrà finalmente inizio il match

20:41 - E' il momento degli inni nazionali.

20:40 - Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo.

19:45 - L'Italia si gioca il tutto per tutto contro l'Irlanda. Tanto si è detto sulla possibilità di un biscotto tra Spagna e Croazia, ma la realtà è che gli azzurri devono almeno battere la formazione allenata da Giovanni Trapattoni per sperare nel passaggio del turno. Rispetto alle prime due uscite, Cesare Prandelli rimescola le carte in tavola. SI torna alla difesa a quattro, con Abate e Balzaretti sugli esterni e la coppia Chiellini-Barzagli al centro. De Rossi torna a centrocampo, per l'occasione a rombo, con Marchisio e Pirlo. Thiago Motta va dietro le due punte, con Di Natale - che vince il ballottaggio su Balotelli - in tandem con Cassano. Formazione annunciata per l'Irlanda, con Duff che festeggia le 100 presenze in nazionale con la fascia da capitano. 4-4-2 per Trapattoni, che non vuol lasciare la competizione senza punti.

Queste, nel dettaglio, le formazioni ufficiali

Italia (4-3-1-2): Buffon; Abate, Barzagli, Chiellini, Balzaretti; De Rossi, Pirlo, Marchisio; Thiago Motta; Cassano, Di Natale. A disp.: Sirigu, De Sanctis Ogbonna, Bonucci, Maggio, Giaccherini, Montolivo, Nocerino, Diamanti, Giovinco, Balotelli, Borini. All.: Prandelli.

Irlanda (4-4-2): Given; O’Shea, St.Ledger, Dunne, Ward; Duff, Whelan, Andrews, McGeady; Keane, Doyle. A disp.: Westewood, Forde, Kelly, McShane, O’Dea, GIbson, Hunt, Green, McClean, Walters, Long, Cox. All.: Giovanni Trapattoni.


Altre notizie - Cronache
CRONACHE, 01.07 22:36 - Temperatura gradevole, ambiente gioioso sugli spalti. Da una parte e dall'altra. Perché una finale è un momento storico, da conservare nel cuore, al di là del risultato. A Kiev si gioca Italia-Spagna. Stadio pieno in ogni ordine di posto, adrenalina a mille. Voglia di por...
CRONACHE, 01.07 22:36 - 22:36 - Fine della partita. Spagna nella Storia con un tris di vittorie (Euro 2008, Mondiale 2010, Euro 2012) mai realizzato prima d'ora da nessuna nazionale. Italia sconfitta e umiliata dagli iberici. 91° - Ramos prova il gol con un colpo di tacco da dentro l'area piccola su serv...
CRONACHE, 28.06 22:38 - Lo hanno criticato, gli hanno detto che non è mai decisivo. Lui ha risposto sul campo come meglio non avrebbe potuto. Mario Balotelli risponde alle punzecchiature con una doppietta che schiaccia la Germania e porta l'Italia in finale. Nei minuti iniziali gli azzurri sono timidi e ...
CRONACHE, 28.06 22:38 - 22:38 - Finisce il secondo tempo. Italia in finale! 93° - Ammonito Hummels nella Germania. 90° GOL DI OZIL! LA GERMANIA ACCORCIA! Ozil calcia bene in diagonale e batte Buffon che aveva intuito. 90° - Rigore per la Germania! Balzaretti tocca di mano e regala alla Germania l...
CRONACHE, 27.06 23:27 - LE FORMAZIONI - Né Fernando Torres né Cesc Fabregas. Vicente Del Bosque sorprende ancora una volta tutti e sceglie Álvaro Negredo al centro dell'attacco. A completare il 4-3-3 troviamo David Silva e Andres Iniesta, per il resto la formazione è quella annunciata all...
L'ITALIA VINCERà EURO 2012?
  Sì
  No

EURO 2012: IMPRESSIONI DI FINE CORSA

Partito come un frugale picnic in campagna, di quelli con la tovaglia a quadri, il fiasco di vino e poche pretese, l'Europeo dell'Italia si è trasformato in maniera graduale ma esaltante in una cena di gala, dove quattro b...

CRACOVIA, LA LIBIDINE DEL GIORNO DOPO

La libidine del giorno dopo. Siamo in finale ad Euro 2012, non l’avrei mai detto prima di partire. Ma questa Nazionale ha saputo stupire, farsi amare, incondizionatamente. Il sole che riscalda il venerdì cracoviano è...
Get Adobe Flash player

DISFATTA ITALIA, A KIEV FINISCE 4-0: LA SPAGNA È CAMPIONE D'EUROPA

Temperatura gradevole, ambiente gioioso sugli spalti. Da una parte e dall'altra. Perché una finale è un momento storico, da conservare nel cuore, al di là del risultato. A Kiev si gioca Italia-Spagna. Stadio pieno in ogni ordine di posto, adrenalina a mille. Voglia di portare ...

TOP XAVI, FLOP BUSQUETS. ITALIA-SPAGNA 0-4: LE PAGELLE IBERICHE

Casillas 6,5 - Attente sulle violente ma centrali conclusioni da fuori degli azzurri. Nella ripresa bravissimo su Di Natale. Jordi Alba 7 - Giocatore trasformato rispetto alla prima gara del girone. Li fu uno dei peggiori, oggi è tra i migliori, con la grande soddisfazione della rete, la pr...

MARIO, FINALMENTE SUPER!

Il secondo gol di Balotelli alla Germania è di quelli che uno sogna fin da bambino. Corri tutto solo, l'avversario arranca a qualche metro di distanza. Hai tutta la porta davanti, un muro di tifosi tedeschi davanti agli occhi. Neuer e la sua maglietta accecante ti aspettano e tu controlli l...
Girone A
Girone B
Girone C
Girone D