Islanda, Lagerbäck non parte battuto:

Islanda, Lagerbäck non parte battuto: "Non definirò mai la Francia 'la grande favorita'"

 di Mattia Zangari Twitter:  articolo letto 226 volte
Fonte: uefa.com

Lars Lagerbäck, co-allenatore dell'Islanda, non ne vuole sapere: la sua squadra, pur partendo con il ruolo di underdog, non è per nulla spacciata nel quarto di finale dell'Europeo. "La Francia è leggermente favorita, ma non la definirò mai 'la grande favorita", ha detto a chiare lettere l'ex ct della Svezia nella conferenza della vigilia.  "Domani (oggi ndr) sarà per noi importante scendere in campo con la convinzione di poterli battere. Se avremo l'atteggiamento giusto, sono certo che potremo metterli in difficoltà. I giocatori si godranno questa sfida, ma allo stesso tempo saranno totalmente concentrati e proveranno a fare una grande gara. Non capita spesso l'opportunità di arrivare in semifinale, quindi credo che non serviranno altre motivazioni".