Ungheria, il ct Storck:

Ungheria, il ct Storck: "Qualificazione da sogno, sono senza parole"

© foto di www.imagephotoagency.it
 di Fabio Tarantino Twitter:  articolo letto 356 volte

Esulta l'Ungheria per il pareggio contro il Portogallo, 3-3, che vuol dire qualificazione agli ottavi di finale. Entusiasta, a fine gara, il ct Bernd Storck: "Siamo felici di esserci qualificati per la prossima fase, ora pensiamo gara dopo gara. Abbiamo adottato un atteggiamento più prudente perché la nazionale portoghese era temibile. La nostra difesa organizzata ci ha aiutato a giocare in transizione e non ha concesso loro troppe occasioni chiare. Naturalmente, quando Ronaldo prende palla, può fare qualsiasi cosa e segnare. Penso che il nostro cammino nell'Europeo sia un sogno per l'intera Ungheria, sono senza parole: i fan ci hanno sostenuto alla grande anche nelle sfide precedenti, ma oggi sono stati davvero fantastici".