Attiviste in topless arrestate a Kiev

Attiviste in topless arrestate a Kiev

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 di Alessandra Stefanelli articolo letto 2446 volte

Nuove proteste in Ucraina. Oggi è toccato al collettivo femminista Femen, famoso per condurre le proprie manifestazioni in topless. Le attiviste ucraine sono state arrestate fuori lo stadio Olimpico di Kiev dove stasera si giocherà Italia-Inghilterra. I motivi della protesta? Secondo le giovani attiviste, Euro 2012 favorisce il turismo sessuale e lo sfruttamento della prostituzione in Ucraina. Le ragazze erano ovviamente in topless e portavano scritto addosso lo slogan "Fuck Euro".