Capello:

Capello: "All'Italia manca un vero bomber. Pirlo? Il migliore"

© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
L'ex ct inglese spera nel rientro di Chiellini
 di Tommaso Maschio articolo letto 1800 volte

Ai microfoni di Sky Sport 24 l'ex ct inglese Fabio Capello ha elogiato il gioco dell'Italia trovando un solo punto debole nella squadra di Prandelli: l'attacco. “L'Italia crea tanto, ma concretizza poco, gli manca un vero bomber che possa finalizzare il gioco. Nonostante questo credo che Prandelli faccia bene a confermare Balotelli e Cassano come coppia d'attacco, visto che hanno tanta qualità alla squadra, anche se son un po' carenti in termini si quantità. - continua Capello elogiando il centrocampo azzurro – Pirlo meriterebbe il Pallone d’Oro, ma Messi e Ronaldo segnano a valanga. L'argentino poi lo metterei al fianco di Pele e Maradona: hanno segnato tutti l'epoca in cui hanno giocato. Contro la Germania spero nel rientro di Chiellini che è un valore aggiunto per la squadra”.