Irlanda, Tardelli:

Irlanda, Tardelli: "Se batto l'Italia esulto"

© foto di Image Sport
 di Alberto Zanello articolo letto 1531 volte

Marco Tardelli, vice di Trapattoni, avvisa gli italiani in vista della partita con l'Irlanda. "Se gli azzurri dovessero andare avanti diventerò il loro primo tifoso. Sono amico di Cesare e sono italiano - ha ammesso l'ex campione del mondo a La Gazzetta dello Sport Ma nessuno si aspetti regali da noi". In caso di vittoria dei verdi poi Tardelli non nasconde che esulterebbe. "Perché non dovrei farlo?- ha risposto il viceallenatore dell'Irlanda - magari qualche minuto dopo mi dispiacerebbe per l'Italia, ma l'uomo di sport deve sempre esultare per una vittoria".