Platini conferma la sua posizione sulla tecnologia nel calcio:

Platini conferma la sua posizione sulla tecnologia nel calcio: "Contrarissimo"

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 di Simone Lorini articolo letto 838 volte

Dopo l'apertura alla tecnologia nel calcio da parte del Presidente della FIFA Blattere, a seguito del gol fantasma non visto dall'arbitro Kassai in Inghilterra-Ucraina, ci si aspettava un ammorbidimento delle posizioni anche da Michel Platini, a capo della UEFA. Non sarà così: "Sono contrario, totalmente contrario. Il calcio deve rimanere umano. Io avrei potuto darvi un'intervista per telefono, invece sono qui, ci metto la faccia e ribadisco di essere contro la tecnologia - dice all'emittente brasiliana Sport Tv - Ad esempio un arbitro non potrebbe dare un goal e poi annullarlo per fuorigioco, dovrebbe sempre rivedere l'azione. Per questo sono assolutamente contrario. I test che abbiamo fatto in Europa per tre anni e mezzo, con i cinque arbitri, hanno dato risultati eccellenti".