Spagna, Del Bosque ammette:

Spagna, Del Bosque ammette: "Questa volta siamo stati fortunati"

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 di Alberto Zanello articolo letto 1467 volte

E' arrivata la terza finale consecutiva per la Spagna di Vicente Del Bosque, che ha dovuto ricorrere ai calci di rigore per avere la meglio sul Portogallo. "Il Portogallo è stato superiore quando si è trattato di difendere - ha esordito il ct della Roja - Non abbiamo avuto molte opportunità, è stata una gara molto equilibrata. Nei tempi supplementari è stato leggermente diverso, e poi siamo stati davvero fortunati ai calci di rigore. Voglio congratularmi con il Portogallo perché ha disputato un grande torneo. Stavolta siamo stati fortunati".

"Naturalmente, tutti e cinque i rigoristi si sono offerti di battere l'ultimo - ha detto Del Bosque a proposito dei calci di rigore - Cesc mi ha detto che voleva che il suo forse quello decisivo, ma anche gli altri non si sono tirati indietro. Sergio Ramos sapeva che Rui Patrício si sarebbe buttato su un lato, ed è per questo che ha deciso di imitare Pirlo":