VERSIONE MOBILE
TMW 
tuttoeuropei.com
Mercoledì 22 Maggio 2019                     
Svizzera, festeggia troppo per l'Italia: multato

Svizzera, festeggia troppo per l'Italia: multato

© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture

La legge non ammette...festeggiamenti. Curioso quanto accaduto in Svizzera dopo la vittoria italiana sulla Svezia che ha permesso agli azzurri di qualificarsi con un turno d'anticipo. Diversi tifosi, come riporta Ticino Online, sono stati multati per le loro esultanze un po' esagerate. I regolamenti svizzeri entrati in vigore poco prima dell'Europeo, infatti, non permettono schiamazzi notturni come ripetuti colpi di clacson o  altri comportamenti poco consoni alla guida. Non sono permesse, insomma, le tipiche esultanze italiche dopo una vittoria. Chissà quanto costerebbe questo Europeo a questi poveri supporters se l'Italia dovesse continuare a vincere...


Altre notizie - News
Altre notizie

SONDAGGIO

PORTOGALLO CAMPIONE D'EUROPA: PERCHÉ?
  E' stata la squadra più regolare
  Hanno Cristiano Ronaldo
  Le favorite hanno tutte deluso

PERCHÉ LA GENTE AMA IL CALCIO

Perché la gente ama il calcioFine corsa, ha vinto il Portogallo. Ha vinto contro ogni pronostico, contro chi gli dava del "fortunato", contro chi parlava di Ronaldo-dipendenza. Ha vinto la squadra più organizzata e, quindi, quella migliore. Giusto...
Italia

VIDEO - FRANCIA, I NUMERI DELL EUROPEO MANCATO

VIDEO - Francia, i numeri dell Europeo mancatoDoveva essere l'Europeo della Francia, padrona di casa e assetata di vendetta, ma per un soffio il sogno è sfumato. Ecco nel seguente video i numeri della kermesse francese della Nazionale di Deschamps:

LE PAGELLE DELLA FRANCIA - SISSOKO IL MIGLIORE, PAYET-GIROUD IMPALPABILI

Le pagelle della Francia - Sissoko il migliore, Payet-Giroud impalpabiliLloris 5.5 - Non irresistibile sulla potente conclusione di Eder dalla distanza che regala l'Europeo ai suoi. Per il resto svolge ordinaria amministrazione. Sagna 5.5 - Non riesce quasi mai a fermare Joao Mario e Guerreiro, che da quelle parti spesso...
Albo
Stadi
Calendario