Le pagelle dell'Albania - Memushaj si esalta, difesa da applausi

Le pagelle dell'Albania - Memushaj si esalta, difesa da applausi

© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Risultato finale: Romania-Albania 0-1
 di Alessandro Cavasinni Twitter:  articolo letto 333 volte
Fonte: TMW

Berisha 6 - Stilisticamente non sempre perfetto, ma riesce a mantenere la porta imbattuta per tutto il match per la prima vittoria storica della sua nazionale.

Hysaj 6.5 - Non trova il guizzo illuminante in fase offensiva, ma dalla sue parti la Romania non trova vita facile. Quando gli avversari lo sfidano nell'uno contro uno, riesce ad imporsi con personalità.

Ajeti 6.5 - Tanti interventi degni di nota per il giocatore albanese, che spesso risolve la situazione nella propria retroguardia.

Mavraj 6.5 - Fa un buon lavoro in fase difensiva, ma è abile anche nel trovare il pallone e farsi vedere dalle parti di Tatarusanu. Arriva vicino al gol nel finale di partita, trovando solo l'esterno della rete.

Agolli 6.5 - Anche per lui una prestazione importante. Una certezza nello sventare i cross spioventi dalla fasce, ma anche provvidenziale nelle avanzate rumene in verticale.

Lila 6 - Gara fatta di alti e bassi. In alcuni momenti della partita sparisce, per poi spuntare dal nulla con qualche avanzata pericolosa che mette in difficoltà gli avversari.

Abrashi 6.5 - Non si arrende mai, andando a lottare su ogni pallone fino alla fine. Si guadagna un calcio d'angolo nel pieno dei minuti di recupero, facendo esplodere il tifo albanese e dimostrando la sua tenacia.

Basha 6 - Un po' in affanno contro il centrocampo rumeno. Comincia bene nel primo tempo, ma quando esaurisce le energie va in difficoltà. Dall'83 Cana sv.

Memushaj 7 - Una nota di merito per il numero nove albanese, un vero e proprio jolly per De Biasi. Bravo sia nell'impostare il gioco che nell'andare a rompere quello avversario. Suo il cross pennellato per il gol di Sadiku.

Lenjani 6 - Si divora un gol nel primo tempo, sparando alto con la porta spalancata di fronte. Nella ripresa si spegne, non riuscendo ad incidere. Dal 77' Roshi 6 - Corre tanto, spedendosi con gran generosità.

Sadiku 6.5 - Mette la firma per la prima vittoria albanese in una fase finale di un Europeo. Sfrutta il cross di Memushaj con i tempi giusti, andando a colpire di testa e sfruttando un'uscita non impeccabile di Tatarusanu. Dal 58' Balaj 6 - Colleziona qualche incursione interessante ma poco concreta.