VERSIONE MOBILE
TMW 
tuttoeuropei.com
Mercoledì 22 Maggio 2019                     
Le pagelle dell'Italia - Pellè segna e fa segnare, Florenzi inesauribile

Le pagelle dell'Italia - Pellè segna e fa segnare, Florenzi inesauribile

© foto di www.imagephotoagency.it
 di Fabio Tarantino Twitter:    Vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb

Buffon 6.5 - Decisivo, come sempre. Due parate facili a metà ripresa, poi quella provvidenziale nel finale, su Piquè. C'è sempre ed è questo a fare la differenza in una partita d'ordinaria amministrazione.

Barzagli 6.5 - Annulla prima Nolito e poi Morata sul'out mancino. Di testa è insuperabile, prevale sul gioco aereo e non butta mai via il pallone, anche a costo di rischiare la giocata.

Bonucci 7 - Torna leader difensivo con zero sbavature e tantissime giocate decisive. Marca ad uomo Morata concedendogli pochissimo, stessa sorte riservata ad Aduriz nella ripresa. Spesso esce palla al piede dalla propria metà campo, con eleganza, com'è nel suo stile.

Chiellini 7 - La rete del vantaggio è realizzata con lo stinco sinistro, ma per una volta la forma lascia volentieri spazio alla sostanza: è anche questo, da sempre, il concetto che lo rende perfetto in difesa, attento contro qualsiasi avversario.

Florenzi 7 - Non fa sentire la mancanza di Candreva perché con la medesima forza e resistenza fisica attacca e difende, senza sosta, con qualità ed intelligenza. Inesauribile.Dall'84' Darmian sv. Propizia il gol di Pellè con un assist preciso ed intuitivo.

Parolo 6.5 - Marca ad uomo Iniesta, al quale concede poco campo, specialmente nel primo tempo. Quando ha palla è bravo a smistarla in velocità. Nel primo tempo sfiora il gol con un bell'inserimento di testa. Cala leggermente nel finale, senza contraccolpi.

De Rossi 6.5 - Esiste un'istantanea della sua strepitosa partita: tunnel su Iniesta, olé. E poi cuore, grinta, qualità nei passaggi, intelligenza tattica. Ma quel secondo di gran classe, inaspettato, vale più di cinquanta minuti d'altissimo livello. Dal 53' Thiago Motta 5.5 - Si vede pochissimo, sia in fase difensiva che offensivo. Ammonito e diffidato, salterà Italia-Germania di sabato sera.

Giaccherini 6.5 - Fa da collante tra difesa e attacco. Spesso è dai suoi piedi che nascono le ripartenze più pericolose, gestite con intuito tattico e grande qualità. Nel primo tempo De Gea gli nega un super gol col destro a giro.

De Sciglio 7 - Piacevole sorpresa sull'out mancino. La presenza di Juanfran non lo intimorisce, attacca senza sosta ed effettua almeno un paio di cross precisi col destro, a rientrare. Attento anche in fase difensiva.

Eder 6.5 - Propizia il gol del vantaggio con un bolide su punizione. Nella ripresa decide di mettersi in proprio ma dopo un bello sprint pecca di lucidità a tu per tu con De Gea. Devastante in velocità, Ramos non lo prende quasi mai. Dall'82' Insigne sv. Tanta qualità in poco più di dieci minuti. Con un lancio panoramico di quaranta metri serve Darmian nell'azione del raddoppio.

Pellè 7 - Segna, fa segnare, attacca, difende. Indispensabile il suo gioco di sponde, sia di testa che col petto. Favorisce l'inserimento delle mezzali, sfiora il gol di testa, subisce il fallo da cui nasce il vantaggio e nel finale, con un'azione fotocopia di Italia-Belgio, sigla il bis che ne libera la meritata esultanza.


Altre notizie - Pagelle
Altre notizie

SONDAGGIO

PORTOGALLO CAMPIONE D'EUROPA: PERCHÉ?
  E' stata la squadra più regolare
  Hanno Cristiano Ronaldo
  Le favorite hanno tutte deluso

PERCHÉ LA GENTE AMA IL CALCIO

Perché la gente ama il calcioFine corsa, ha vinto il Portogallo. Ha vinto contro ogni pronostico, contro chi gli dava del "fortunato", contro chi parlava di Ronaldo-dipendenza. Ha vinto la squadra più organizzata e, quindi, quella migliore. Giusto...
Italia

VIDEO - FRANCIA, I NUMERI DELL EUROPEO MANCATO

VIDEO - Francia, i numeri dell Europeo mancatoDoveva essere l'Europeo della Francia, padrona di casa e assetata di vendetta, ma per un soffio il sogno è sfumato. Ecco nel seguente video i numeri della kermesse francese della Nazionale di Deschamps:

LE PAGELLE DELLA FRANCIA - SISSOKO IL MIGLIORE, PAYET-GIROUD IMPALPABILI

Le pagelle della Francia - Sissoko il migliore, Payet-Giroud impalpabiliLloris 5.5 - Non irresistibile sulla potente conclusione di Eder dalla distanza che regala l'Europeo ai suoi. Per il resto svolge ordinaria amministrazione. Sagna 5.5 - Non riesce quasi mai a fermare Joao Mario e Guerreiro, che da quelle parti spesso...
Albo
Stadi
Calendario