tuttoeuropei.com
Giovedì 21 Novembre 2019                     
Le pagelle della Croazia - Srna il migliore, Rakitic deludente

Le pagelle della Croazia - Srna il migliore, Rakitic deludente

© foto di www.imagephotoagency.it
Risultato finale: Croazia-Portogallo 0-1
 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
Fonte: TMW

Subasic 6 - Il Portogallo tira una sola volta in porta al 118' e lui compie un gran miracolo su Ronaldo. Non può nulla sul tap-in vincente di Quaresma.

Srna 7 - Chiude in almeno due-tre occasioni Ronaldo, costretto a defilarsi per provare ad entrare in partita. Duro e deciso nei contrasti, insuperabile. Nella ripresa si scatena anche in fase offensiva, dove con le sue accelerazioni mette in grossa difficoltà Guerreiro.

Corluka 6.5 - Guida con esperienza la retroguardia a scacchi bianchi e rossi. Imposta, sempre attento e concentrato, eroico quando resta in campo anche con una gamba ko. Dal 120' Kramaric s.v.

Vida 6.5 - Vince quasi tutti i duelli aerei e gioca di anticipo sugli avversari: mossa quasi sempre decisiva. Ha almeno due-tre occasioni per sbloccare e/o pareggiare l'incontro, ma non ci riesce.

Strinic 6 - Alterna buone giocate ad altre così e così. Nel primo tempo sbaglia diversi cross, nella ripresa, invece, si mette in mostra duettando alla grande con Perisic.

Badelj 6 - Si abbassa sempre sulla linea dei centrali difensivi per dare il via alla manovra. Recupera, inoltre, un buon numero di palloni sulla propria trequarti. Cala nei minuti finali.

Modric 6 - Corre per due, sa sempre cosa fare quando ha il pallone tra i piedi. Gioca con la sua solita classe e tranquillità. Si spegne nei supplementari.

Brozovic 5.5 - Si muove molto senza palla, ma stenta ad entrare in partita. Si vede poco e nulla, leggermente sottotono. Un po' limitato in quello che non rappresenta il suo ruolo naturale. Meglio nel secondo tempo, quando si accentra spesso e volentieri.

Rakitic 5 - Impalpabile. Sbaglia quasi tutto, ogni passaggio, ogni cross. Sicuramente il peggiore in campo. Dal 110' Pjaca 6 - Gli bastano dieci minuti per mettere in mostra tutto il suo enorme potenziale. Perché non inserirlo prima?!

Perisic 5.5 - Novanta minuti a tentare tiri al volo impossibili e giocate complicate per lui e per i compagni. Si accende nei supplementari, dove colpisce anche un palo. Ma da lui ci si aspettava una partita completamente diversa.

Mandzukic 5 - Gira a vuoto per oltre un tempo. Gioca pochi, pochissimi palloni anche perché Fonte e Pepe non lo perdono mai di vista. Gioca di sponda, ma non basta. Dall'88' Kalinic 5: Si nota solo per un tiro malamente svirgolato. Non incide.


Altre notizie - Pagelle
Altre notizie

SONDAGGIO

PORTOGALLO CAMPIONE D'EUROPA: PERCHÉ?
  E' stata la squadra più regolare
  Hanno Cristiano Ronaldo
  Le favorite hanno tutte deluso

PERCHÉ LA GENTE AMA IL CALCIO

Perché la gente ama il calcioFine corsa, ha vinto il Portogallo. Ha vinto contro ogni pronostico, contro chi gli dava del "fortunato", contro chi parlava di Ronaldo-dipendenza. Ha vinto la squadra più organizzata e, quindi, quella migliore. Giusto...
Italia

VIDEO - FRANCIA, I NUMERI DELL EUROPEO MANCATO

VIDEO - Francia, i numeri dell Europeo mancatoDoveva essere l'Europeo della Francia, padrona di casa e assetata di vendetta, ma per un soffio il sogno è sfumato. Ecco nel seguente video i numeri della kermesse francese della Nazionale di Deschamps:

LE PAGELLE DELLA FRANCIA - SISSOKO IL MIGLIORE, PAYET-GIROUD IMPALPABILI

Le pagelle della Francia - Sissoko il migliore, Payet-Giroud impalpabiliLloris 5.5 - Non irresistibile sulla potente conclusione di Eder dalla distanza che regala l'Europeo ai suoi. Per il resto svolge ordinaria amministrazione. Sagna 5.5 - Non riesce quasi mai a fermare Joao Mario e Guerreiro, che da quelle parti spesso...
Albo
Stadi
Calendario