Le pagelle della Repubblica Ceca - Vrba indovina i cambi, male Hubnik

Le pagelle della Repubblica Ceca - Vrba indovina i cambi, male Hubnik

© foto di www.imagephotoagency.it
Risultato finale: Repubblica Ceca-Croazia 2-2
 di Alessandro Cavasinni Twitter:  articolo letto 195 volte
Fonte: TMW

Cech 5.5 - Fa quel che può, ma non riesce ad opporsi ai gol della squadra avversaria. La sua difesa non lo supporta al meglio-

Kaderabek 6 - Ha dei problemi in fase di copertura, dovendo contrastare un giocatore rapido come Perisic. Nel secondo tempo aumenta la spinta, alla ricerca del pareggio.

Hubnik 5 - Commette un errore grave quando perde un pallone a centrocampo recuperato da Brozovic, che va poi a servire Rakitic per il gol del raddoppio croato.

Sivok 5.5 - Ci mette tanta fisicità, ma talvolta non basta contro la rapidità dei croati. Va nel pallone quando Perisic lo punta, riuscendo ad eludere la sua marcatura e trovando il gol del vantaggio.

Limbersky 5.5 - Gara fatta di alti e bassi. Qualche errorino di troppo nel corso del match, ma si rifà con una diagonale perfetta su Brozovic nel finale di partita.

Plasil 5.5 - Supporta come può la difesa, posizionandosi spesso come schermo sulla mediana. Prova anche ad impostare il gioco, ma non è sempre preciso. Dal 86' Necid 6 - Sigla il gol del pareggio, battendo Subasic con un rigore potente che il portiere non riesce a respingere.

Rosicky 6.5 - Ha gran qualità e lo dimostra per tutto il match, risultando un dei più pericolosi. Trova un gran cross per il gol di Skoda.

Skalak 6 - Si impegna in fase difensiva, riuscendo spesso ad effettuare interventi importanti. Cala di condizione nella ripresa. Dal 68' Sural 6 - Si muove bene, entrando prontamente in partita.

Krejci 6 - Uno di quelli che corre di più nel corso del match. Meglio però nel secondo tempo, quando tutta la squadra si dà una scossa.

Darida 5.5 - Si butta spesso negli spazi, non riuscendo però a trovare il guizzo vincente per trovare il gol.

Lafata 5.5 - Non una gara particolarmente esaltate per il bomber ceco, che lascia il campo senza aver creato particolari grattacapi. Dal 68' Skoda 6.5 - Impatto importante sulla partita. Rimette i suoi in corsa, trovando un gran gol.