Le pagelle della Romania - Attacco da rivedere, Tatarusanu indeciso

Le pagelle della Romania - Attacco da rivedere, Tatarusanu indeciso

© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Risultato finale: Romania-Albania 0-1
 di Alessandro Cavasinni Twitter:  articolo letto 305 volte
Fonte: TMW

Tatarusanu 5 - In più di un'occasione da l'impressione di non essere troppo sicuro. Sul gol di Sadiku esce male, facilitando l'attaccante albanese nel colpo di testa che si è infilato a rete.

Sapunaru 5.5 - Non ha troppi spazi per provare avanzate degne di nota. Spesso ha difficoltà anche in fase difensiva, con Lenjani che nel primo tempo gli crea diversi problemi.

Grigore 6 - E' stato il più tosto della difesa rumena. Diversi interventi provvidenziali a difesa della porta di Tatarusanu.

Chiriches 5.5 - Comincia bene il match, provando spesso con coraggio passaggi in verticale. Sul gol di Sadiku partecipa con Tatarusanu ad una marcatura non impeccabile.

Matel 5.5 - Anche dal suo lato l'Albania fa ostruzione con buoni risultati, e per lui gli spazi di riuscita sono pochissimi. Lila lo mette in difficoltà sopratutto nella ripresa, quando lo costringe spesso al fallo.

Hoban 6.5 - Crea la giusta densità a centrocampo, mantenendo bene la posizione e collaborando con la difesa. Arriva anche vicino al gol nel primo tempo.

Prepelita 5 - Non la sua miglior giornata. Parte bene amalgamandosi con Hoban nel costruire la diga rumena a centrocampo, poi va in affanno e si perde. Dal 46' Sanmartean 6 - Entra bene in partita, dando quella vivacità che mancava un fase offensiva.

Popa 6 - Qualche discesa personale ma poca perseveranza in fase offensiva. Di contro, aiuta la squadra a difendere sugli attacchi albanesi. Dal 69' Andone 6 - Entra in campo e vorrebbe spaccare il mondo. Arriva anche a colpire una traversa nella fase finale del match.

Stanciu 5 - Tira tante (troppe) volte, spesso non inquadrando nemmeno lo specchio della porta. Potrebbe collaborare di più con i compagni di reparto.

Stancu 5 - Pochi guizzi interessanti. Non mette in campo la giusta dose di cattiveria e spesso si lascia imbottigliare dalla difesa avversaria.

Alibec 6 - Si muove bene nel primo tempo, con tiri che però non provocano particolari problemi. Nella ripresa è costretto a lasciare il campo per dei problemi fisici. Dal 56' Torje 5.5 - Lascia intravedere qualche colpo interessante, ma di concreto ci mette ben poco.