Le pagelle della Slovacchia - Hamsik fa sognare, Weiss è encomiabile

Le pagelle della Slovacchia - Hamsik fa sognare, Weiss è encomiabile

Risultato finale: Russia-Slovacchia 1-2
 di Mattia Zangari Twitter:  articolo letto 200 volte
Fonte: TMW

Kozacik 6 - Eccetto un uscita da brivido nel finale, è sempre attento.

Pekarik 6.5 - Effettua bene entrambe le fasi di gioco. Spinge con efficacia inserendosi con frequenza.

Durica 6 - Sempre ben appostato a centro area, libera ogni minaccia russa.

Skrtel 6 - Ruvido come al solito ma concreto nel svolgere il suo compito.

Hubocan 6 - Schierato per le sue competenze difensive, non delude il proprio tecnico.

Mak 6 - Gioca molto largo sulla fascia e scambiando coi compagni si rende più volte insidioso. Dall' 80' Duris sv.

Kucka 6 - Solito combattente in mezzo al campo, gioca senza strafare.

Pecovsky 6.5 - Con lui in mezzo al campo la Slovacchia trova i giusti meccanismi ed è decisamente più coperta.

Hamsik 7.5 - Prova da incorniciare per il centrocampista del Napoli. Un lancio illuminante con il mancino che termina la sua corsa precisamente sui piedi di Weiss. Da lasciare senza fiato quello che per ora è il più bel gol della competizione continentale, un tracciante terra aria terrificante.

Weiss 7 - Accompagna ogni azione d'attacco mostrando la sua qualità. Perfetto il suo aggancio e la finta con cui poi riesce a sbloccare il risultato. Encomiabile anche il lavoro in fase di copertura. Dal 72' Svento 5.5 - Prova a portare il suo contributo ma entra nella fase di crescita della Russia.

Duda 6 - Pochi palloni disponibili per il numero 8 ma da apprezzare il sacrificio nell'effettuare un pressing continuo. Dal 67' Nemec 6 - Deve solo difendere palla e guadagnare tempo nel finale di gara.