VERSIONE MOBILE
TMW 
tuttoeuropei.com
Venerdì 24 Maggio 2019                     
Le pagelle della Spagna - Doppio Morata. Iniesta Pallone d'oro <i>ad honorem</i>

Le pagelle della Spagna - Doppio Morata. Iniesta Pallone d'oro ad honorem

Morata
© foto di www.imagephotoagency.it
Spagna-Turchia 3-0
 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
Fonte: TMW

De Gea 6 - Non è che abbia un gran da fare, salvo quando deve esibirsi in un'uscita fuori dalla sua area di competenza per sbrogliare una situazione che si era fatta complessa dopo un calo di tensione di Ramos. Ma intanto il tassametro corre: ora sono 907 i minuti senza incassare reti in gare ufficiali per la Spagna (record da dividere con Casillas).

Juanfran 6.5 - Non andiamo lontani dalla verità se lo definiamo come uno dei tre terzini di fascia destra più forti del mondo. La macchina da cross per eccellenza è strepitoso in entrambi lati del campo.

Sergio Ramos 5.5 - Pronti via e deve spendere un fallo tattico per fermare la l'esuberanza dei primi minuti di Yilmaz. Il preludio della storia della sua partita non è che abbia uno sviluppo molto migliore, a dispetto dello zero nella casella dei gol subiti.

Piqué 6 - Dietro tiene meglio la posizione rispetto al compagno amato rivale in Liga, e poi si prende anche qualche licenza offensiva, sfiorando il secondo blitz areo vincente in altrettante partite. Di testa le calamita tutte lui.

Jodi Alba 6.5 - Inizia con un disimpegno difensivo non proprio irreprensibile, poi si schiude sul binario sinistro che è un piacere. Partecipa attivamente al gol di Morata con un tocco che mette in ritmo Nolito e poi vince il premio 'altruista di giornata' quando regala il 3-0 a Morata. Dall'81' Azipilicueta sv -

Fabregas 6 - Più che con le incursioni, sua arma migliore dai tempi dell'Arsenal, fa male con le imbucate. Come quella su cui Topal combina la frittata per regalare il due a zero a Nolito. Dal 71' Koke 6 - Entra per la passerella finale, senza strafare.

Busquets 7 - Borseggia tutto ciò che di sferico e bianco transita nella sua zona. E poi non contento riempie di lampi acutissimi la notte di Nizza.

Iniesta 7.5 - Hai ragione, caro Del Bosque: la stima dello spogliatoio vale più del Pallone d'oro. Ma quando vogliamo insignire Don Andres di quello ad honorem?

Silva 5.5 - Dei tre tenori davanti è l'unico che stona e stecca, una situazione non certo pronosticabile alla vigilia. Siamo sempre su livelli alti, ma da uno come lui ci si aspetta il meglio. Dal 64' Soriano 6 - Entra in punta di piedi, come sua consuetudine, ma quando scocca i tiri da fuori area si fa fatica a non ammirarlo.

Morata 7 - Non sente le sirene di mercato, anche perché vola talmente alto da simili storielle da salire all'attico per pizzicare di testa in rete il cross al bacio di Nolito per l'1-0. Timbra anche il tris. La Spagna ha un nueve, questa volta vero.

Nolito 7 - La palla calibrata col goniometro che pennella sulla testa di Morata per il vantaggioa spagnolo e il destro incrociato che vale il 3-0 sono le istananee più nitide della sua ritrovata incisività.


Altre notizie - Pagelle
Altre notizie

SONDAGGIO

PORTOGALLO CAMPIONE D'EUROPA: PERCHÉ?
  E' stata la squadra più regolare
  Hanno Cristiano Ronaldo
  Le favorite hanno tutte deluso

PERCHÉ LA GENTE AMA IL CALCIO

Perché la gente ama il calcioFine corsa, ha vinto il Portogallo. Ha vinto contro ogni pronostico, contro chi gli dava del "fortunato", contro chi parlava di Ronaldo-dipendenza. Ha vinto la squadra più organizzata e, quindi, quella migliore. Giusto...
Italia

VIDEO - FRANCIA, I NUMERI DELL EUROPEO MANCATO

VIDEO - Francia, i numeri dell Europeo mancatoDoveva essere l'Europeo della Francia, padrona di casa e assetata di vendetta, ma per un soffio il sogno è sfumato. Ecco nel seguente video i numeri della kermesse francese della Nazionale di Deschamps:

LE PAGELLE DELLA FRANCIA - SISSOKO IL MIGLIORE, PAYET-GIROUD IMPALPABILI

Le pagelle della Francia - Sissoko il migliore, Payet-Giroud impalpabiliLloris 5.5 - Non irresistibile sulla potente conclusione di Eder dalla distanza che regala l'Europeo ai suoi. Per il resto svolge ordinaria amministrazione. Sagna 5.5 - Non riesce quasi mai a fermare Joao Mario e Guerreiro, che da quelle parti spesso...
Albo
Stadi
Calendario