Top Krohn-Dehli, flop Jacobsen. Danimarca-Germania 1-2, le pagelle dei danesi

Top Krohn-Dehli, flop Jacobsen. Danimarca-Germania 1-2, le pagelle dei danesi

© foto di Imago/Image Sport
 di Alessandra Stefanelli articolo letto 2605 volte

Andersen 6,5: Un po' incerto nelle uscite, ma riscatta la sua prova con un grande intervento su Schurrle.

S. Poulsen 6: Un po' insicuro dietro, ma in avanti è autore di grandi azioni.

Agger 6: Fatica a carburare, poi prende le misure di Gomez e non gli lascia più toccare palla.

Kjaer 5,5: Un po' incerto nelle chiusure, un passo indietro rispetto alle gare precedenti.

Jacobsen 5: Dalla sua parte agisce Khedira, che gli fa girare la testa. Fatica dannatamente,

Zimiling 5,5: Titolare a sorpresa, prova  fare legna in mezzo al campo. (C. Poulsen s.v.)

Kvist 5: Rischia il disastro quando nell'area piccola serve un pallone facile a Khedira. Fortunatamente per lui, il centrocampista tedesco non ne approfitta.

Krohn-Dehli 7,5: Di gran lunga il migliore in campo, e non solo per la grande scelta di tempo sul gol. Sempre nel vivo della manovra

Eriksen 5: Non entra praticamente mai in partita, fatica tantissimo a dare sostegno a Bendtner.

J. Poulsen 6,5: Bene soprattutto nella ripresa, quando dialoga meglio con Bendtner e crea non poche occasioni potenziali. (Mikkelsen s.v.)

Bendtner 6,5: La squadra si appoggia completamente su di lui e lui non delude, pur senza trovare la rete personale.