Top Stekelenburg, Flop van der Wiel. Olanda-Portogallo 1-2: le pagelle olandesi

Top Stekelenburg, Flop van der Wiel. Olanda-Portogallo 1-2: le pagelle olandesi

© foto di Soenar Chamid
 di Simone Lorini articolo letto 2462 volte

Stekelenburg 7 - Bravo nel primo tempo, eroico nella ripresa. Se il passivo non risulta umiliante per l'Olanda è principalmente merito suo. 

Van der Wiel 4 - Serata da incubo per il laterale destro dell'Ajax che viene superato ogni qual volta Ronaldo lo punta e che deve vedersela sovente anche con le sovrapposizioni di Coentrao.

Mathijsen 5 - Se la cava con mestiere sul Postiga, ma quando Ronaldo si accentra sono dolori. 

Vlaar 5 - Il problema della difesa non era certo Heitinga. Lo dimostra la prova del giovane capitano del Feyenoord stasera.

Willems 5 - In grande difficoltà su Nani sin dal primo minuto, denota anche nervosismo per una inutile e pericolosa entrata su Moutinho. Dal 67' Afellay 5 - Ma se entri al posto di un difensore e non punti neanche il diretto avversario, che entri a fare?   

De Jong 5,5 - Tra i pochi a salvarsi. Messo a presidio della difesa con i vari Robben, van der Vaart, Afellay, Huntelaar e van Persie che pensano solo alla fase offensiva riesce comunque a farsi notare per l'abilità aerea sui calci da fermo. 

Robben 5 - Qualche spunto ad inizio partita, poi il nulla. 

Van der Vaart 5,5 - L'ultimo ad arrendersi tra i suoi. Realizza il vantaggio con un gran sinistro e per poco non si ripete nel finale col destro. In mezzo una partita non eccezionale.

Sneijder 5 - Altro calciatore pesantemente penalizzato dal cambio di modulo: spostato a sinistra, esce dal vivo del gioco e diventa pericoloso sono con qualche cross tagliato. 

Huntelaar 5 - Marcatissimo dai due centrali, la squadra lo cerca solo per delle improbabili sponde, tanto che il primo tiro lo fa solo all'83'.

Van Persie 5 - Paga più di tutti il cambio di modulo. Ectoplasma.