Top Xavi, Flop Busquets. Italia-Spagna 0-4: le pagelle iberiche

Top Xavi, Flop Busquets. Italia-Spagna 0-4: le pagelle iberiche

© foto di www.imagephotoagency.it
 di Simone Lorini articolo letto 7904 volte

Casillas 6,5 - Attente sulle violente ma centrali conclusioni da fuori degli azzurri. Nella ripresa bravissimo su Di Natale.

Jordi Alba 7 - Giocatore trasformato rispetto alla prima gara del girone. Li fu uno dei peggiori, oggi è tra i migliori, con la grande soddisfazione della rete, la prima in Nazionale, che mette in ghiaccio l'Europeo spagnolo.

Sergio Ramos 5,5 - Battibecca con Balotelli per tutta la partita, usando anche troppo i gomiti, sebbene Proença lo consenta. Nel finale altra dimostrazione di sportività con una bella simulazione sul 2-0.

Piqué 6 - Si fa ammonire dopo pochi minuti per un fallo di foga su Cassano, che però non lo condiziona.

Arbeloa 6 - Attacca spesso la profondità ma non riesce mai ad affondare pericolosamente.

Xavi 7,5 - Stravince il duello con Pirlo e con un assist semplicemente geniale serve ad Alba la palla del raddoppio. Nel finale si merita il premio di miglior giocatore della manifestazione con il secondo assist della gara, stavolta per Torres. 

Xabi Alonso 6 - Lascia il pressing ai compagni e si piazza con Busquets davanti alla difesa.

Busquets 5 - Solita partita da boxeur. Rifila gomitate e spinte a destra e a manca, giocando da schermo davanti la difesa e sfogandosi in particolare sui calci da fermo.

David Silva 6,5 - Bravo e fortunato sul colpo di testa che porta in vantaggio i suoi, gioca molto arretrato costruendo il gioco e lasciando a Xavi, Iniesta e Fabregas il colpito di inserirsi. Dal 59 Pedro sv.

Fabregas 6,5 - Un solo lampo nella sua prima frazione, ma decisivo. Scappa sulla destra, si beve Chiellini e mette in mezzo per Silva che fa 1-0. Meglio nella ripresa quando è sempre al centro della manovra. Dal 75' Torres 6,5 - Partecipa alla festa battendo Buffon a 5' dalla fine e prendendosi una rivincita per quanto sbagliato nella sfida del girone. 

Iniesta 6 - Si vede poco. Svaria a tutto campo ma non incide particolarmente sulla gara. Dall'86' Mata 6,5 - Conclude il trionfo iberico con il tap-in che vale il 4-0 al primo pallone toccato.