VERSIONE MOBILE
TMW 
tuttoeuropei.com
Mercoledì 22 Maggio 2019                     
Le probabili formazioni di Portogallo-Galles - Out Ramsey, dubbio Pepe

Le probabili formazioni di Portogallo-Galles - Out Ramsey, dubbio Pepe

© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Live, pagelle e dichiarazioni a partire dalle 21 su TMW e Tuttoeuropei!
 di Pierpaolo Matrone Twitter:    Vedi letture

E' l'ultimo passo da compiere prima di regalarsi la gloria. E' la sfida tra le due rivelazioni diverse, in un certo senso inattese pure, di Euro 2016. E' il faccia a faccia tra i due galattici, Cristiano Ronaldo e Gareth Bale, quelli che hanno portato il Real Madrid sul tetto d'Europa. E che adesso vogliono ritornarci, ma con le rispettive Nazionali. E' Portogallo-Galles, è la semifinale dell'Europeo, e tanto basta affinché lo spettacolo sia garantito.

COME ARRIVA IL PORTOGALLO - Il percorso del Portogallo, dai gironi fino a questa semifinale, è quasi assurdo. Il motivo? Perché finora nella kermesse francese la selezione di Joao Santos non ha mai vinto nei tempi regolamentari. Solo pareggi, cinque pareggi. Tre punti nel girone, un successo ai rigori e uno ai supplementari. Basterà anche stavolta? Chissà. Intanto il commissario tecnico ha ancora qualche dubbio di formazione da sciogliere in vista del match di stasera. Innanzittutto c'è Pepe, che non ha effettuato a pieno gli ultimi allenamenti. C'è ottimismo per un suo recupero, ma al momento resta in dubbio. Ballottaggio tra Guerreiro ed Eliseu sulla fascia sinistra, ma quest'ultimo dovrebbe avere la meglio. Out sicuramente William Carvalho, squalificato, così come con ogni probabilità non ci sarà André Gomes, alle prese con un infortunio. E allora centrocampo ridisegnato, con Joao Mario e Adrien Silva in campo dal primo minuto. In avanti tutto confermato.

COME ARRIVA IL GALLES - E' una delle favole più belle di questo Europeo, senza alcun dubbio. Alla prima apparizione in maniera assoluta ad una fase finale di un torneo così prestigioso, raggiungere la semifinale non è una cosa da tutti. E non è da tutti battere una delle favorite, il Belgio, grazie alla rete di un disoccupato come Robson-Kanu, un inglese tra l'altro. Per questa partita. Chris Coleman, c.t. dei gallesi, dovrà far fronte però a diverse assenze. Una su tutti: quella di Aaron Ramsey, che non sarà a disposizione dell'allenatore a causa della somma di gialli rimediata nel corso della competizione. E l'assenza è pesantissima. Non ci sarà anche Davies in difesa, per lo stesso motivo. Quindi Williams rimpiazzerà il centrocampista dell'Arsenal, mentre Taylor si piazzerà sulla sinistra. Nessun cambiamento per il resto, con Bale e Robson-Kanu in avanti.

PROBABILI FORMAZIONI:

PORTOGALLO (4-1-2-1-2): Rui Patricio; Cedric, Fonte, Pepe, Eliseu; Moutinho, Adrien Silva, Mario, Renato Sanches; Nani, Ronaldo. CT: Joao Santos

GALLES (5-3-2): Hennessey; Gunter, Chester, Williams, Collins Taylor; Ledley, Allen, Jon Williams; Bale, Robson-Kanu. CT: Chris Coleman


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie

SONDAGGIO

PORTOGALLO CAMPIONE D'EUROPA: PERCHÉ?
  E' stata la squadra più regolare
  Hanno Cristiano Ronaldo
  Le favorite hanno tutte deluso

PERCHÉ LA GENTE AMA IL CALCIO

Perché la gente ama il calcioFine corsa, ha vinto il Portogallo. Ha vinto contro ogni pronostico, contro chi gli dava del "fortunato", contro chi parlava di Ronaldo-dipendenza. Ha vinto la squadra più organizzata e, quindi, quella migliore. Giusto...
Italia

VIDEO - FRANCIA, I NUMERI DELL EUROPEO MANCATO

VIDEO - Francia, i numeri dell Europeo mancatoDoveva essere l'Europeo della Francia, padrona di casa e assetata di vendetta, ma per un soffio il sogno è sfumato. Ecco nel seguente video i numeri della kermesse francese della Nazionale di Deschamps:

LE PAGELLE DELLA FRANCIA - SISSOKO IL MIGLIORE, PAYET-GIROUD IMPALPABILI

Le pagelle della Francia - Sissoko il migliore, Payet-Giroud impalpabiliLloris 5.5 - Non irresistibile sulla potente conclusione di Eder dalla distanza che regala l'Europeo ai suoi. Per il resto svolge ordinaria amministrazione. Sagna 5.5 - Non riesce quasi mai a fermare Joao Mario e Guerreiro, che da quelle parti spesso...
Albo
Stadi
Calendario