VERSIONE MOBILE
TMW 
tuttoeuropei.com
Martedì 24 Aprile 2018                     
Gli Stadi
Stade de France
 
Innaugurato il 27 gennaio 1998, viene utilizzato sia per le partite di calcio che per quelle di rugby, oltre ad altri eventi sportivi e musicali.
La sua grande capienza fa sì che possa ospitare eventi di grande importanza, come alcune finali di Champions League, i Mondiali di Atletica leggera e due Coppe del Mondo di rugby. Caratteristica di questo impianto è la possibilità di ritrarre le tribune dell'anello inferiore per mostrare la pista di atletica.
E' di proprietà dello Stato francesce e non ha una propria squadra che lo utilizza come impianto di casa, anche se era stato offerto al PSG che per motivi di sponsor ha rifiutato.
Qui si giocherà la finale di Euro 2016.
SCHEDA
Nome: Stade de France
Città: Saint-Denis, Francia
Anno di inaugurazione: 1998
Capienza: 81.338 posti
 
Stade Vélodrome
 
Stadio costruito nel 1937 ospita le partite in casa del Marsiglia ed è il più grande stadio di una squadra di calcio francesce. Viene utilizzato sia per partite di calcio che di rugby, anche per eventi delle squadre nazionali.
Sono state effettuate molteplici ristrutturazioni, l'ultima nel 2014 ha aumentato la capienza dei posti a sedere e aggiunto una copertura per gli spettatori in caso di maltempo.
SCHEDA
Nome: Stade Vélodrome
Città: Marsiglia, Francia
Anno di inaugurazione: 1937
Capienza: 67.394 posti
 
Parc Olympique lyonnais
 
Inaugurato nel 2016 è lo stadio di proprietà dell'Olympique lyonnais, fortemente voluto dalla presidenza della squadra che ha predisposto la costruzione di questo grandissimo impianto che vanta anche di centri commerciali, hotel, uffici e altri impianti sportivi.
E' stato scelto anche per giocare le prossime finali di European Rugby Champions Cup, alcuni match del prossimo Mondiale di calcio femminile ed è candidato per la finale di Europa League 2017-2018.
SCHEDA
Nome: Parc Olympique lyonnais
Città: Décines-Charpieu, Lione, Francia
Anno di inaugurazione: 2016
Capienza: 59.186 posti
 
Stade Pierre-Mauroy
 
Situato vicino a Lille questo impianto può trasformarsi in un palazzetto dello sport (ha ospitato una partita dei mondiali di pallacanestro del 2015), inoltre ospita le partite del LOSC Lille dalla stagione 2012-2013. La denominazione dello stadio è cambiata dopo la morte dell'ex sindaco di Lille ed ex primo ministro francese Pierre Mauroy.
La sua struttura può variare a seconda dell'impianto che si vuole allestire e delle persone che si vogliono ospitare.
SCHEDA
Nome: Stade Pierre-Mauroy
Città: Villeneuve d'Ascq, Francia
Anno di inaugurazione: 2012
Capienza: 50.186 posti
 
Parco dei Principi
 
Stadio del PSG e in attesa del completamento dello Stade de France anche impianto per alcuni eventi della nazionale di rugby.
Nell'ultima restaurazione, nel 1972, viene adebito come stadio di calcio o rugby, difetta infatti della pista di atletica.
SCHEDA
Nome: Parco dei Principi
Città: Parigi, Francia
Anno di inaugurazione: 1897
Capienza: 48.527 posti
 
Nouveau Stade de Bordeaux
 
Questo stadio situato a Bordeaux è stato costruito in occasione di Euro 2016 perché lo stadio della città, lo Stade Jacques-Chaban-Delmas, non permetteva di ospitare un evento del genere.
Il nuovo stadio ospita le partite della squadra di calcio di Bordeaux.
SCHEDA
Nome: Stadio Municipale
Città: Bordeaux, Francia
Anno di inaugurazione: 2015
Capienza: 42.115 posti
 
Stadio Geoffroy Guichard
 
Innaugurato nel 1931 questo stadio ospita le partite casalinghe della squadra di Saint-Étienne ed è stato più volte utilizzato per alcuni match tra le nazionali di calcio e di rugby. Raramente ospita eventi musicali, il più famoso è il concerto di Bruce Springsteen nel 2005.
La sua capienza aumenta dopo il restauro nel 1998 e la sua caratteristica principale è lo stile inglese dell'architettura e la denominazione di ogni tribuna (ognuna intitolata a un diverso giocatore francese).
SCHEDA
Nome: Stadio Geoffroy Guichard
Città: Saint-Étienne, Francia
Anno di inaugurazione: 1931
Capienza: 42.000 posti
 
Allianz Riviera
 
Stadio della squadra del Nizza dalla stagione 2013-2014, in sostituzione del vecchio Stade Municipal du Ray. Sul tetto ha installato alcuni pannelli fotovoltaici che rendono lo stadio autosufficiente.
SCHEDA
Nome: Allianz Riviera
Città: Nizza, Francia
Anno di inaugurazione: 2013
Capienza: 35.000 posti
 
Stadio Félix Bollaert
 
Questo stadio ospita le partite casalinghe del Racing Club de Lens. E' in stile inglese e la sua capienza è stata aumentata per gli Europei del 1984 per poi essere ridimensionata per i Mondiali di calcio di Francia 1998. Durante il restauro per Euro 2016 la capienza è scesa ulteriormente di 3.000 posti.
Curiosità sugli spettatori: è l'unico stadio dove la tifoseria non occupa le curve dello stadio, ma segue la squadra dalla tribuna.
SCHEDA
Nome: Stadio Félix Bollaert
Città: Lens, Francia
Anno di inaugurazione: 1932
Capienza: 38.233 posti
 
Stadium Municipal
 
Innaugurato nel '37 questo impianto ospita le partite casalinghe della squadra del Tolosa e più raramente quelle della squadra di rugby della città e della nazionale francesce.
Questo stadio è stato restaurato per poter ospitare la Coppa del Mondo di Francia del 1938 e del 1998.
SCHEDA
Nome: Stadium Municipal
Città: Toulouse, Francia
Anno di inaugurazione: 1937
Capienza: 35.472 posti
 
Brasile 2014
Sudafrica 2010
PORTOGALLO CAMPIONE D'EUROPA: PERCHÉ?
  E' stata la squadra più regolare
  Hanno Cristiano Ronaldo
  Le favorite hanno tutte deluso

PERCHÉ LA GENTE AMA IL CALCIO

Perché la gente ama il calcioFine corsa, ha vinto il Portogallo. Ha vinto contro ogni pronostico, contro chi gli dava del "fortunato", contro chi parlava di Ronaldo-dipendenza. Ha vinto la squadra più organizzata e, quindi, quella migliore. Giusto meri...
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI