Galles, Inghilterra, Irlanda del Nord: <i>en plein</i> per il Regno Unito

Galles, Inghilterra, Irlanda del Nord: en plein per il Regno Unito

Esultanza gallese
© foto di Insidefoto/Image Sport
 di Sebastian Donzella Twitter:  articolo letto 366 volte

Guardando la griglia degli ottavi di finale, la Scozia si mangia le mani: se alle qualificazioni, dopo aver bloccato la Polonia, non avessero perso inopinatamente contro la debolissima Georgia, a quest'ora gli scozzesi sarebbero in corsa per un posto negli ottavi di Euro 2016. Invece, ai discendenti di William Wallace tocca vedere tutto il resto del Regno Unito che festeggia: un po' meno l'Inghilterra, arrivata a sorpresa seconda, molto più Galles e Irlanda del Nord, non solo per la prima volta alla fase finale di un europeo ma adesso anche qualificate alla fase successiva. Glasgow e dintorni, quindi, dovranno continuare a osservare, almeno per un'altra settimana, i successi altrui.