Le pagelle della Slovacchia - Kozacik il migliore, male Hamsik

Le pagelle della Slovacchia - Kozacik il migliore, male Hamsik

Risultato finale: Germania-Slovacchia 3-0
 di Alessandro Cavasinni Twitter:  articolo letto 275 volte
Fonte: TMW

Kozacik 6.5 - Para un rigore a Ozil, ma non può nulla sugli altri attacchi tedeschi. Diversi interventi per evitare un passivo peggiore.

Pekarik 4 - Di spinta offensiva neanche a parlarne. In fase difensiva soffre maledettamente Draxler.

Skrtel 4 - Perde il duello con Mario Gomez, commettendo anche fallo da rigore. Partita difficile.

Durica 5 - Un po' meglio del compagno, ma solo perché viene "stressato" meno dagli avanti della Germania. Va vicino al gol con una bella punizione.

Gyomber 4 - A sinistra fa acqua da tutte le partite e la Germania lo salta quando vuole. (dall'84' Salata s.v.)

Kucka 5 - Rischia di trovare il gol con un bel colpo di testa, ma Neuer è miracoloso. Nell'azione successiva però si fa scherzare da Draxler nell'azione che vale il raddoppio tedesco. E' comunque il più positivo dei calciatori di movimento della Slovacchia.

Hrosovsky 4 - Se il centrocampo slovacco non esiste è anche per colpa sua. Kroos e Khedira fanno quello che vogliono e lui guarda senza intervenire.

Skriniar 4 - Chi l'ha visto? Preso in mezzo dalla furia tedesca ne esce con le ossa rotte.

Hamsik 4.5 - Impalpabile. Il centrocampista del Napoli è fuori dalla manovra e non riesce a trascinare i suoi. Qualche spiraglio a inizio ripresa, poi buio completo anche per lui.

Weiss 4 - Ci prova con un paio di dribbling, ma Kimmich è sempre attento. (dal 46' Gregus 4.5 - Non migliora di molto il rendimento del compagno sostituito.)

Duris 4 - Non tocca mai il pallone. La Germania è un osso duro, ma serve un po' più di cattiveria. (dal 64' Sestak 5 - Rispetto al compagno un po' più di impegno.)