Francia, Griezmann:

Francia, Griezmann: "No ai rimpianti: abbiamo vissuto momenti straordinari e di enorme tristezza"

 di Mattia Zangari Twitter:  articolo letto 1717 volte

Capocannoniere triste. Lo si può definire certamente così Antoine Griezmann, l'attaccante della Francia che ha segnato più di tutti nella rassegna continentale ma che al contempo ha visto andare in scena l'epilogo più amaro in finale contro il Portogallo. "Forse più tardi potrò sentirmi orgoglioso, ma al momento sono molto dispiaciuto per i miei compagni di squadra - ha ammesso il giocatore dell'Atletico Madrid ritirando la Scarpa d'Oro adidas di Euro 2016. -. Volevo questo trofeo a tutti i costi, ma non sono riuscito a fare gol. Abbiamo vissuto momenti straordinari ma anche momenti di enorme tristezza. Questa sera (ieri sera ndr) abbiamo dato tutto e non abbiamo rimpianti".