Vergogna Uefa: nessun italiano nella Top 11 di Euro 2016

Vergogna Uefa: nessun italiano nella Top 11 di Euro 2016

© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
 di Sebastian Donzella Twitter:  articolo letto 1181 volte

L'Uefa ha diramato la personale Top 11 dell'Europeo appena terminato e vinto dal Portogallo. Solo 4 le nazionali rappresentate: i campioni lusitani (con 4 uomini), Germania (con 3), Francia e Galles (con 2 a testa). Incredibile che non sia stato inserito all'interno nemmeno un giocatore italiano: in difesa al posto di uno tra Bonucci, Chiellini e Barzagli, ad esempio, è presente Boateng, sott'accusa per il rigore concesso proprio contro l'Italia. Fa discutere anche l'assenza di Bale, sebbene in squadra vi siano due compagni di nazionale, e degli islandesi, rivelazione del torneo. Una Top 11 che presta il fianco a numerose polemiche: giudicate voi stessi la formazione seguente.

Top 11 Uefa (4-5-1): Rui Patrício (Portogallo); Joshua Kimmich (Germania), Jérôme Boateng (Germania), Pepe (Portogallo), Raphael Guerreiro (Portogallo); Toni Kroos (Germania), Joe Allen (Galles); Antoine Griezmann (Francia), Aaron Ramsey (Galles), Dmitri Payet (Francia); Cristiano Ronaldo (Portogallo).