Portogallo, Bento:

Portogallo, Bento: "Usciamo dal campo a testa alta"

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 di Alberto Zanello articolo letto 1853 volte

Una buona prestazione non è bastata al Portogallo per avere la meglio sulla Spagna. Gli uomini di Paulo Bento hanno ceduto solo ai calci di rigore. "Secondo me abbiamo giocato un ottimo torneo - ha dichiarato il ct dei lusitani - Oggi siamo stati superiori nei primi 90 minuti, un po' meno ai supplementari. Non siamo riusciti a segnare e dopo i tempi regolamentari la Spagna è cresciuta".

"Ai supplementari, abbiamo permesso alla Spagna di giocare meglio, ma prima potevamo decidere la partita - ha proseguito poi Bento - Se dovessi scegliere un modo di perdere, sceglierei proprio questo. La Spagna è una grande squadra e possiamo uscire dal campo a testa alta. Ora i giocatori possono andare in vacanza, se lo meritano. Da settembre inizieremo a pensare alle qualificazioni mondiali, ma ora sappiamo di poter competere con qualsiasi squadra".