Germania sul velluto: tre gol alla Slovacchia. Adesso ai quarti ci sarà una tra Spagna e Italia

Germania sul velluto: tre gol alla Slovacchia. Adesso ai quarti ci sarà una tra Spagna e Italia

 di Alessandro Cavasinni Twitter:  articolo letto 379 volte

Tutto facile per la Germania, che a Lille supera in scioltezza la Slovacchia con tre gol e accede ai quarti di finale di Euro 2016.

Tedeschi subito avanti con un destro da fuori di Boateng divenuto imparabile dopo la deviazione di Skriniar (8'). Poi, pochi minuti dopo, Ozil fallisce il 2-0 dal dischetto, lasciandosi ipnotizzare da Kozacik. A questo punto la squadra di Kozak trova coraggio e solo un grandissimo Neuer evita la capitolazione su colpo di testa di Kucka. Al 43' il 2-0 di Mario Gomez chiude la contesa, insaccando da pochi passi dopo apprezzabile iniziativa di Draxler a sinistra.

Ripresa senza storia, con la squadra di Low in completo controllo. Il 3-0 lo firma Draxler, lasciato colpevolmente solo in area sugli sviluppi di un angolo. Adesso nei quarti Kroos e compagni troveranno una tra Spagna e Italia.