VERSIONE MOBILE
TMW 
tuttoeuropei.com
Lunedì 5 Dicembre 2016                     
Top Di Natale, flop Balotelli. Spagna-Italia 1-1, le pagelle azzurre

Top Di Natale, flop Balotelli. Spagna-Italia 1-1, le pagelle azzurre

© foto di www.imagephotoagency.it
10.06.2012 20:05 di Tommaso Maschio articolo letto 4185 volte

Buffon 6,5: Sempre attento fra i pali, non si fa sorprendere dai tiri da fuori degli spagnoli. Ottimo anche in uscita e quando agisce da libero come quando salva su Torres lanciato a rete. Sul gol non ha particolari colpe.

Bonucci 5: Dal suo lato la Spagna sfonda con troppa facilità, anche perché viene poco aiutato da Maggio. Iniesta è un fulmine che lo salta spesso e volentieri, nonostante il difensore bianconero provi ad arginarlo col fisico. Non impeccabile in occasione del pari e nel finale di gara

De Rossi 6,5: Ottima prova da centrale di difesa: entrate dure, ma corrette per anticipare gli avversari e grande senso della posizione. Solo nel finale cede un po' e lascia qualche spazio agli attaccanti avversari.

Chiellini 6: Gioca una buona gara cercando di limitare i veloci avversari. Limita Silva nel primo tempo con il fisico e il gioco di anticipo.

Maggio 5: Non convince. Alba lascia molto spazio per attaccare, ma lui non lo aggredisce come è solito fare col Napoli. Anche in fase di copertura non è impeccabile e l'Italia soffre molto da quel lato.

Thaigo Motta 5,5: Passo lento e compassato in mezzo al campo. Qualche buona geometria, ma tanta sofferenza quando i centrocampisti iberici alzano i ritmi. Pericoloso in avanti a fine primo tempo con un colpo di testa disinnescato da Casillas. Dal 89° Nocerino Sv: Pcohi minuti in campo.

Pirlo 6: Non gioca una delle sue gare migliori. Appare svagato e un po' fuori ritmo, forse perché non del tutto recuperato dal problema muscolare di pochi giorni fa. Ma regala un assist perfetto a Di Natale e nel primo tempo impegna severamente Casillas su punizione.

Marchisio 6: Tanta corsa su e giù per il campo, ma poco costrutto. Bada più a pressare e non far ragionare gli spagnoli che ad inserirsi in maniera pericolosa in avanti.

Giaccherini 6: Tiene bene la posizione contro Arbeloa svolgendo il suo compitino senza infamia e senza lode.

Balotelli 4: Prestazione veramente opaca dell'attaccante del City. Nel primo tempo praticamente non si vede lasciando a Cassano tutto l'onere e il peso dell'attacco e dimostrandosi nervoso in diverse occasioni. Nella ripresa spreca la più clamorosa palla gol del match addormentandosi al momento del tiro a due passi da Casillas. Dal 55° Di Natale 6,5: Il primo pallone che tocca lo mette alle spalle di Casillas, il secondo lo manda di poco a lato. Attaccante tremendamente efficace, che meriterebbe più spazio.

Cassano 6,5: Nel primo tempo il più pericoloso degli azzurri con due conclusioni che mettono i brividi alla difesa spagnola. Bravo anche in fase di rifinitura. Dal 64° Giovinco 6: Si piazza alle spalle di Di Natale e cerca di servire assist preziosi al compagno.


Altre notizie - Pagelle
Altre notizie
PORTOGALLO CAMPIONE D'EUROPA: PERCHÉ?
  E' stata la squadra più regolare
  Hanno Cristiano Ronaldo
  Le favorite hanno tutte deluso

PERCHÉ LA GENTE AMA IL CALCIO

Perché la gente ama il calcioFine corsa, ha vinto il Portogallo. Ha vinto contro ogni pronostico, contro chi gli dava del "fortunato", contro chi parlava di Ronaldo-dipendenza. Ha vinto la squadra più organizzata e, quindi, quella migliore. Giusto meri...
Portogallo-Francia 1-0

VIDEO - FRANCIA, I NUMERI DELL EUROPEO MANCATO

VIDEO - Francia, i numeri dell Europeo mancatoDoveva essere l'Europeo della Francia, padrona di casa e assetata di vendetta, ma per un soffio il sogno è sfumato. Ecco nel seguente video i numeri della kermesse francese della Nazionale di Deschamps:

LE PAGELLE DELLA FRANCIA - SISSOKO IL MIGLIORE, PAYET-GIROUD IMPALPABILI

Le pagelle della Francia - Sissoko il migliore, Payet-Giroud impalpabiliLloris 5.5 - Non irresistibile sulla potente conclusione di Eder dalla distanza che regala l'Europeo ai suoi. Per il resto svolge ordinaria amministrazione. Sagna 5.5 - Non riesce quasi mai a fermare Joao Mario e Guerreiro, che da quelle parti spesso riescono a sfondare. Umtiti...
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI