Top Di Natale, flop Balotelli. Spagna-Italia 1-1, le pagelle azzurre

Top Di Natale, flop Balotelli. Spagna-Italia 1-1, le pagelle azzurre

© foto di www.imagephotoagency.it
 di Tommaso Maschio articolo letto 4185 volte

Buffon 6,5: Sempre attento fra i pali, non si fa sorprendere dai tiri da fuori degli spagnoli. Ottimo anche in uscita e quando agisce da libero come quando salva su Torres lanciato a rete. Sul gol non ha particolari colpe.

Bonucci 5: Dal suo lato la Spagna sfonda con troppa facilità, anche perché viene poco aiutato da Maggio. Iniesta è un fulmine che lo salta spesso e volentieri, nonostante il difensore bianconero provi ad arginarlo col fisico. Non impeccabile in occasione del pari e nel finale di gara

De Rossi 6,5: Ottima prova da centrale di difesa: entrate dure, ma corrette per anticipare gli avversari e grande senso della posizione. Solo nel finale cede un po' e lascia qualche spazio agli attaccanti avversari.

Chiellini 6: Gioca una buona gara cercando di limitare i veloci avversari. Limita Silva nel primo tempo con il fisico e il gioco di anticipo.

Maggio 5: Non convince. Alba lascia molto spazio per attaccare, ma lui non lo aggredisce come è solito fare col Napoli. Anche in fase di copertura non è impeccabile e l'Italia soffre molto da quel lato.

Thaigo Motta 5,5: Passo lento e compassato in mezzo al campo. Qualche buona geometria, ma tanta sofferenza quando i centrocampisti iberici alzano i ritmi. Pericoloso in avanti a fine primo tempo con un colpo di testa disinnescato da Casillas. Dal 89° Nocerino Sv: Pcohi minuti in campo.

Pirlo 6: Non gioca una delle sue gare migliori. Appare svagato e un po' fuori ritmo, forse perché non del tutto recuperato dal problema muscolare di pochi giorni fa. Ma regala un assist perfetto a Di Natale e nel primo tempo impegna severamente Casillas su punizione.

Marchisio 6: Tanta corsa su e giù per il campo, ma poco costrutto. Bada più a pressare e non far ragionare gli spagnoli che ad inserirsi in maniera pericolosa in avanti.

Giaccherini 6: Tiene bene la posizione contro Arbeloa svolgendo il suo compitino senza infamia e senza lode.

Balotelli 4: Prestazione veramente opaca dell'attaccante del City. Nel primo tempo praticamente non si vede lasciando a Cassano tutto l'onere e il peso dell'attacco e dimostrandosi nervoso in diverse occasioni. Nella ripresa spreca la più clamorosa palla gol del match addormentandosi al momento del tiro a due passi da Casillas. Dal 55° Di Natale 6,5: Il primo pallone che tocca lo mette alle spalle di Casillas, il secondo lo manda di poco a lato. Attaccante tremendamente efficace, che meriterebbe più spazio.

Cassano 6,5: Nel primo tempo il più pericoloso degli azzurri con due conclusioni che mettono i brividi alla difesa spagnola. Bravo anche in fase di rifinitura. Dal 64° Giovinco 6: Si piazza alle spalle di Di Natale e cerca di servire assist preziosi al compagno.